Origini Della Cerniera

Navigare Facile

Storia Della Cerniera

Il primissimo meccanismo che potrebbe in qualche modo essere indicato come la prima cerniera fu inventato nella prima metà dell'800, da Elias Howe, lo stesso che ideò e realizzò la macchina da cucire.

Esso decise di brevettare una chiusura automatica per gli abiti, composta da una serie di ganci che erano uniti da una sorta di cordoncino che a sua volta scorreva su denti metallici, purtroppo però Howe decise di non vendere questa sua invenzione.

Dove

Solo più tardi si ottenne il primo miglioramento che fu realizzato dall'ingegnere americano Whitcomb Judson, che il 29 agosto 1893 depositò il brevetto di una chiusura di sicurezza separabile, che aveva come scopo principale, quello di sostituire le stringhe delle scarpe e degli stivali.

Era un dispositivo molto simile al brevetto di Howe, costituito da una fila di uncini che si inserivano in altrettanti occhielli posti in una fila opposta e i ganci, che potevano essere chiusi o aperti sia manualmente mediante un attrezzo scorrevole.

Per la produzione e la sua vendita Judson, fondò insieme all'uomo d'affari Lewis Walker la Universal Fastener Company, attraverso questo marchio presentò la prima chiusura, purtroppo però il 'clasp cocker', così fu chiamato, a causa della malfunzionalità del meccanismo, non ebbe il successo desiderato dall'inventore.

Intorno al 1904, al sistema notevolmente migliorato venne dato il nome di "C Curity", che si legge security (sicurezza). Questo meccanismo aveva il vantaggio di essere costruito non a mano, ma con una macchina che Judson aveva brevettato due anni prima.

Intanto l'invenzione portò interesse anche in altri inventori, e nel 1911 comparve un brevetto svizzero che assomigliava alla chiusura lampo odierna, perché a differenza della prima, non aveva ganci.

Il sistema venne perfezionato dallo svedese Sundback, il nome di"zip" apparve nel 1923 quando la BF Goodrich Company produsse delle galosce di gomma con la cerniera di Gideon alle quali venne dato il nome Zipper Boot. Il successo fu enorme e nel 1934, la ditta produttrice Faestener vendette 60 milioni di pezzi.

 

  • vintagemania.net - Portale dedicato al vintage, stile d'epoca che attualmente è particolarmente apprezzato e ricercato, nei mercatini e nelle bancarelle, oppure proposto nelle collezioni di stilisti, ispirate allo stile vintage.
  • stivaletti.it - Portale dedicato agli stivaletti, o tronchetti, da donna. si forniscono consigli ed informazioni sui modelli di stivaletti e sulle nuove proposte della moda in questo campo.
  • cerniere.net - Sito dedicato alla cerniera lampo, con informazioni per sostituire, accorciare o riparare la cerniera lampo, chiamata anche zip, che permette la chiusura invisibile di capi d'abbigliamento e accessori.
  • corsetto.it - corsetto .it è un portale dedicato al mondo dei corsetti, alla storia ed ai modelli di questi incredibili indumenti femminili simbolo di eleganza e seduzione.
  • extralarge.it - Il portale dedicato alla moda extra-large, sinonimo di bellezza ed abbondanza, da portare avanti con gioia e serenità, senza nascondersi, esaltando nel modo giusto i punti di forza.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio